Gomma siliconica per stampi alimentari

FG-Snowman-out-medium-web

Le gomme siliconiche sono da molti anni utilizzate come materiale per stampi per merito delle loro naturali proprietà di riprodurre dettagli e rimanere flessibili

•         Cioccolata
•         Pasticceria
•         Zucchero a velo

Questi prodotti sono stati accuratamente testati da un laboratorio indipendente e certificati confacenti alla specifica FDA CFR 177.2600 & EC 1935/2004 & EC 10/2011 e sono quindi idonei all'uso con cibi a base grassa e acquosa

 

Prodotto

Miscelaz.

Colore

 Viscosità mPsa

 Durezza Shore A

Lacerazione

Allungamento

Lavorabil

Sformabilità  @25ºC

MM720FG

10:1

Beige

15,000

20

23 kN/m

546%

60min

4ore

MM730FG

10:1

Beige

15,000

30

27 kN/m

600%

60min

4ore

MM740FG

10:1

Beige

15,000

40

11.5 kN/m

400%

60min

4ore

La chimica dei poliaddizione

Questi prodotti per uso alimentare polimerizzano per poliaddizione ed hanno le seguenti caratteristiche

  • Ritiro lineare inferiore allo 0,1%
  • Elevata resistenza meccanica
  • Stabilità dimensionale
  • Buona resistenza all'abrasione
  • Polimerizzazione accelerabile a caldo
  • Il catalizzatore al platino può essere contaminato (*si veda la nota sotto)                                      

*Il catalizzatore al platino usato nei sistemi per poliaddizione è suscettibile agli attacchi di alcuni composti chimici che portano ad una inibizione del processo di catalisi. Il contatto del prodotto non polimerizzato con i seguenti composti chimici dovrebbe essere evitato durante il processo di produzione: Azoto, zolfo, fosforo, arsenico, catalizzatori allo stagno organico, stabilizzanti per PVC, catalizzatori per resine epossidiche, gomme con vulcanizzazione allo zolfo, comme siliconiche per condensazione 

Catalizzatore

Come già spiegato, le gomme per poliaddizione usano un catalizzatore al platino, le parti A e B sono prodotte insieme sotto forma di kit bilanciato. Si consiglia di usare la parte A e B provenienti dallo stesso kit e di pesare sempre i componenti. Il catalizzatore può essere contenuto sia nella parte A che nella parte B a seconda del produttore, è importante controllare sempre prima di usare un nuovo materiale, nel caso di utilizzo con macchine per la dispensazione automatica. Si raccomanda comunque di purgare e pulire l'impianto prima di usare un materiale nuovo, al fine di evitare rischi di polimerizzazione all'interno dei tubi di scorrimento e nelle pompe.

 

ACC Silicones Ltd, Amber House, Showground Rd, Bridgwater, TA6 6AJ
Tel: +44 (0) 1278 411400 Fax: +44 (0) 1278 411444